Come archiviare le opere del Maestro Piero Gianuzzi

 

L’Archivio Opere Piero Gianuzzi ha lo scopo di tutelare l’opera dell’artista piemontese, impegnandosi a promuovere la ricerca e la conoscenza della sua intensa attività artistica. Si occupa inoltre dell’archiviazione delle opere dell’artista e del rilascio del certificato di autenticità delle stesse.

La prassi per ottenere il certificato di autenticità e l’archiviazione di un’opera all’interno dell’Archivio Opere Piero Gianuzzi prevede la compilazione della Scheda di Archiviazione che deve essere inviata all’Archivio unitamente alla fotocopia di un documento di identità ed al seguente materiale fotografico di qualità professionale:

  • 2 stampe a colori 13×18 cm del fronte dell’opera, visibile nella sua interezza;
  • 1 stampa a colori 13×18 cm del retro dell’opera;
  • 1 stampa a colori 13×18 cm del particolare della firma;
  • stampe a colori 13×18 cm di eventuali iscrizioni, timbri o etichette;
  • 1 CD contenente le immagini digitali di fronte, retro e particolari, formato tif, risoluzione 300 dpi, base minima 30 cm.

L’Archivio, esaminato quanto pervenuto, si riserva di richiedere l’analisi diretta dell’opera presso la propria sede e in tal caso concorderà un appuntamento con il richiedente.

L’Archivio Piero Gianuzzi garantisce la massima riservatezza sul trattamento dei dati personali in rispetto della normativa vigente e si impegna a non fornirli a terzi, salvo approvazione degli aventi diritto.

Invitiamo i proprietari delle opere a volerci contattare in tutti i casi di compravendita o di passaggio di proprietà, così da poter aggiornare costantemente il database dell’Archivio e la storia di ogni singola opera registrata.

Il costo dell’archiviazione e del rilascio del certificato di autenticità per ogni singola opera è il seguente:

  • Euro 100,00 + IVA per le opere su carta
  • Euro 150,00 + IVA per le opere su zinco di dimensioni inferiori a cm. 50x70
  • Euro 200,00 + IVA per le opere su zinco di dimensioni superiori a cm. 50x70
  • Euro 100,00 + IVA per l’oggettistica

Nulla è dovuto in caso di opere non attribuibili all’artista Piero Gianuzzi.

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a:

ArsValue s.r.l. – ARCHIVIO PIERO GIANUZZI

IBAN: IT18I0326801605000910793570

 

Si raccomanda di allegare ai materiali elencati la ricevuta del bonifico effettuato e i dati fiscali per la fatturazione. L’Archivio potrà avviare la valutazione della documentazione solo se in possesso dei documenti completi.